Electrolux Newsroom Italia

Cambio al vertice delle Relazioni Industriali e delle Risorse Umane di Electrolux Italia

Photos

Con effetto dal 16 settembre Marco Mondini, Direttore Relazioni Industriali ed HR Country Manager, lascia Electrolux per un altro incarico in una società di telecomunicazioni.

A prendere il suo posto sarà Ruben Campagner, attualmente HRBP dello stabilimento di Solaro, carica che manterrà fino a quando non sarà identificato il suo successore. La nomina avrà effetto a partire dal 17 settembre. Nel suo nuovo ruolo, Campagner sarà basato a Porcia.

“Do il benvenuto a Ruben Campagner nel suo nuovo ruolo e gli auguro buon lavoro. Ruben rappresenta la continuità, le sue competenze saranno preziose per gestire con successo le sfide future facendo come sempre lavoro di squadra”, ha dichiarato Ernesto Ferrario, Amministratore Delegato Electrolux Italia.

‘Voglio ringraziare anche Marco Mondini per aver condotto le relazioni industriali in uno scenario competitivo complesso per il Gruppo. Il suo impegno e la sua professionalità hanno contribuito alla definizione di un sistema di relazioni sindacali e di politiche attive del lavoro all’avanguardia che hanno portato Electrolux ad essere un esempio virtuoso in Italia’, ha dichiarato Ernesto Ferrario, Amministratore Delegato Electrolux Italia.

Marco Mondini

Entrato in Electrolux nel 1998, Mondini negli anni ha ricoperto importanti posizioni all’interno delle Risorse Umane, come quella di responsabile delle Politiche sociali e del lavoro e quella che lo ha visto per anni coordinatore del CAE, il Comitato Aziendale Europeo Electrolux.

Nel 2004 è stato nominato Direttore delle Risorse Umane dello stabilimento di Porcia e nel 2007 Direttore delle Relazioni Industriali ed HR Country Manager.

Marco Mondini ha avuto un ruolo chiave nella gestione delle negoziazioni con le Organizzazioni Sindacali e nelle discussioni con i rappresentanti del Governo, nel complesso processo di ristrutturazione, che hanno portato alla firma dell’Accordo del Piano Industriale Italia 2014-2018 sottoscritto dal Presidente del Consiglio.

 

Ruben Campagner

Entrato in Electrolux nel 2008 come HR officer, Ruben Campagner nel 2010 ha assunto il ruolo di responsabile HR del Magazzino Ricambi di Maniago e nel 2011 è diventato HRBP dello stabilimento di Solaro.

Ruben Campagner è stato anche project leader per alcuni progetti nell’ambito di EMA-EMEA Operations (Sickness rate reduction, Workforce agility e 3 digital workforce).

Nell’ultimo anno Campagner si è occupato dei processi di integrazione in ambito HR di Best, azienda europea di cappe per cucina acquisita da Electrolux nel 2017.

 

 

Electrolux contribuisce a uno stile di vita migliore reinventando le esperienze nel gusto, nella cura dei tessuti e nel benessere, rendendo la vita più piacevole e sostenibile per milioni di persone. Come azienda leader globale nel settore degli elettrodomestici, mettiamo il consumatore al centro di tutto ciò che facciamo. Con i nostri marchi, tra i quali Electrolux, AEG, Anova, Frigidaire, Westinghouse e Zanussi, vendiamo oltre 60 milioni di elettrodomestici e apparecchiature professionali in più di 150 mercati ogni anno. Nel 2017 Electrolux ha raggiunto un fatturato di circa 12,8 miliardi di Euro con un totale di 56.000 dipendenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni www.electroluxgroup.com

 

Be Sociable, Share!

Save and share this post