Electrolux Newsroom Italia

Progetti

 

La Regione Friuli Venezia Giulia, tramite il Programma POR-FESR 2014-2020 – Attività 1.3.a “Incentivi alle imprese per attività collaborativa di ricerca industriale e sviluppo sperimentale”, ha recentemente assegnato ad Electrolux Italia un contributo pari a € 285.238,73 per finanziare il progetto di ricerca denominato “HOME 4.0: Elettrodomestici connettibili e integrati nella filiera del produttore”, a fronte di una spesa ammessa pari a € 751.367,17.

L’iniziativa, che ha una durata di 21 mesi, ha l’obbiettivo di studiare strategie e soluzioni tecnologiche da applicare al settore della casa e degli elettrodomestici, che risulteranno integrati in un processo post-realizzativo in grado di offrire all’utente finale funzionalità ancora più estese e performanti. Grazie alla connettività, le nuove apparecchiature, dopo l’installazione fisica, subiranno un processo di monitoraggio e di adattamento che si affinerà nel tempo attraverso l’utilizzo delle stesse. Il sistema casa diventerà un ambiente completamente interconnesso e i nuovi elettrodomestici saranno parte integrante di tale sistema che si estenderà attraverso tutta la sua filiera fino al produttore, per rendere il prodotto maggiormente funzionale, personalizzato e controllato nel tempo.

I temi che saranno affrontati nel progetto prevedono l’approfondimento di argomenti quali la connettività, la sicurezza informatica, la servitizzazione, i big data, le tecnologie Internet of Things e i nuovi processi di produzione (Additive Manufacturing).

 

La Regione Friuli Venezia Giulia, tramite il Programma POR-FESR 2014-2020 finalizzato alla crescita e all’occupazione del territorio, ha recentemente assegnato ad Electrolux Italia un contributo pari a Euro 379.758,63 per finanziare il progetto di ricerca denominato “Nuova gamma di lavabiancheria e lavasciuga integrate” a fronte di una spesa ammessa pari a Euro 1.018.895,15.

L’iniziativa ha lo scopo di progettare e sviluppare una nuova piattaforma per apparecchiature Premium da incasso dedicate al lavaggio con elevate prestazioni e con un livello tecnologico allineato ai modelli a libera installazione. Le nuove apparecchiature saranno altamente sostenibili, con bassi consumi energetici, maggiori capacità di carico e una serie di funzionalità per aumentare la cura dei tessuti nei processi di lavaggio e asciugatura.

Temi centrali del progetto saranno lo studio di nuove soluzioni per la facile integrazione ed installazione delle apparecchiature all’interno del sistema casa (cucina, bagno, lavanderia) e per rendere il loro utilizzo più semplice e intuitivo tramite lo sviluppo di una nuova interfaccia utente e di applicazioni legate alla connettività.


Be Sociable, Share!