Electrolux Newsroom Italia

Electrolux insieme al WWF nel mese dedicato alla protezione della biodiversità

Photos

L’attenzione che Electrolux rivolge alla sostenibilità ambientale e alla tutela del territorio ha da oltre dieci anni un importante biglietto da visita: la collaborazione con il WWF, una delle associazioni più importanti impegnate nella tutela ambientale e insieme alla quale Electrolux sviluppa progetti che coinvolgono tutti i cittadini e in primo luogo i ragazzi delle scuole.

Nell’Anno della Biodiversità, proclamato dall’ONU nel 2010, Electrolux si conferma di nuovo al fianco del WWF che dedica un intero mese alle Oasi e quindi alla Natura d’Italia. Per tre domeniche consecutive, il 9, il 16 e il 23 maggio, il WWF aprirà gratuitamente le sue oltre 100 aree naturali in tutta Italia, con tantissime iniziative. “Un’ottima occasione per celebrare l’Anno della Biodiversità, insieme alle migliaia di specie animali e vegetali, di cui molte rare e minacciate, che nelle Oasi hanno trovato rifugio e che ogni giorno regalano “buone notizie” agli amanti della natura e a tutti gli italiani” come si legge nel sito WWF.

Un programma speciale è previsto per i ragazzi delle scuole dell’obbligo che, dal 10 al 14 e dal 17 al 21 maggio, potranno beneficiare di oltre 500 visite guidate gratuite, per scoprire il valore educativo che le oasi sono in grado di offrire. A tutti i partecipanti verranno dati i materiali didattici Panda Club (scuola primaria e secondaria di primo grado) e Panda Explorer (scuola dell’infanzia e primaria), questi ultimi realizzati grazie al contributo di Rex Electrolux che sostiene i programmi di educazione ambientale del WWF Italia fin dal 1993. Schede didattiche e il Taccuino del naturalista, da portare con sé nelle uscite in natura, sono invece scaricabili dal sito www.wwf.it/educazione.

Il programma completo dell’evento si può trovare sul sito http://www.wwf.it/client/selezionaoasi.aspx

Concorso “Una nuova vita per gli elettrodomestici”

All’interno del programma Panda Club si inserisce anche il concorso “Una nuova vita per gli elettrodomestici”: attraverso i disegni i bambini e i ragazzi delle scuole primarie di primo e secondo grado sono invitati a esprimersi sul tema del riciclo e riutilizzo dei rifiuti.

L’edizione 2010 del concorso è ormai nella sua fase conclusiva: la consegna dei disegni è prevista per il 15 maggio; l’annuncio del vincitore e la consegna degli attestati avverranno entro la fine dell’anno scolastico.

Be Sociable, Share!

Save and share this post