Electrolux Newsroom Italia

Shanghai: Vallenoncello cucina per l’Expo dei record

Photos

200 tra nazioni e organizzazioni internazionali, 70 milioni di visitatori previsti provenienti da tutto il mondo… e un solo chef! E’ Electrolux Professional il fornitore ufficiale delle apparecchiature per cucina all’Esposizione Universale di Shanghai.

“Better City, Better Life… Better Vallenoncello”. Lo slogan dell’Expo 2010 a Shanghai leggermente modificato per comunicare come quando si tratta di cucinare quotidianamente per decine di migliaia di visitatori non ci sono migliori apparecchiature di quelle realizzate nello stabilimento pordenonese.

Electrolux Professional è infatti fornitore ufficiale delle cucine di oltre 12 padiglioni dell’Expo 2010 che dal 5 maggio e fino al 31 ottobre verrà visitato dagli oltre 70 milioni di visitatori previsti, già ribattezzata l’esposizione più grande della storia sia per il numero di Paesi coinvolti (192) e organizzazioni internazionali partecipanti (50), sia per la vastità dell’area complessiva destinata (circa 6 km2).

“L’enorme successo che sta riscuotendo l’Esposizione Universale arricchisce ancora di più l’importante risultato che Electrolux Professional ha saputo ottenere, diventando fornitore ufficiale di questo evento”, spiega Alberto Zanata, Presidente di Electrolux Professional. “Essere presenti in alcuni tra i più importanti padiglioni – tra cui quelli di Austria, Belgio, Canada, Francia, Italia, Giappone, Russia, Spagna, Svezia, Regno Unito e Stati Uniti – ci permette non solo di esplorare il potenziale delle città nel 21° secolo, ma anche di entrare in contatto con un network ricchissimo di persone, tutti potenziali clienti, e ancor più di accrescere la nostra presenza in un mercato che sempre di più si sta aprendo alle grandi catene di ristorazione e catering, uno dei settori più importanti e in crescita nel nostro business”.

“Nella scelta di Electrolux Professional quale fornitore ufficiale – aggiunge Zanata – un ruolo rilevante è stato giocato dalla nostra filosofia green, dai valori che stanno alla base del nostro modo di produrre. Infatti Innovazione e Sostenibilità ci contraddistinguono, come contraddistinguono questa edizione dell’Expo, dal tema “Better City, Better Life”, “una città migliore per una vita migliore””.

“Una vita migliore in questo caso non solo per gli chef – che con queste apparecchiature possono soddisfare le loro alte esigenze e la loro creatività – ma anche per tutti quegli operatori del settore – come le catene alberghiere e di ristorazione – che necessitano di risultati dagli standard qualitativi e di realizzazione ottimali, ottenuti con efficienza e velocità”, conclude Zanata.

Oltre che con le apparecchiature professionali, Electrolux è presente all’Expo di Shanghai anche nel padiglione svedese, in particolare con i prodotti da cucina della linea Bright e con gli aspirapolvere Electrolux.

Be Sociable, Share!

Save and share this post