Electrolux Newsroom Italia

Electrolux sostiene la nuova sfida di Michele Pontrandolfo

Photos

L’esploratore pordenonese tenta nuovamente la traversata dell’Oceano Artico in solitaria con l’obiettivo di raggiungere il Polo Nord geografico. Logicamente in stile Green Spirit.

Electrolux crede molto in ciò che comunica attraverso il Green Spirt, cioè la capacità di fare business in modo sostenibile, in ogni fase del ciclo di vita dei nostri prodotti.

E’ questo il valore che spinge Electrolux a sostenere le sfide di Michele Pontrandolfo, esploratore pordenonese con la passione per l’ambiente artico, che per le sue attraversate sceglie le modalità più sostenibili: quell’etica esplorativa che lo porta a viaggiare senza ausili esterni se non quelli strettamente necessari.

Dopo aver raggiunto il Polo Nord magnetico nel 2009, il prossimo 26 febbraio partirà con l’obiettivo di raggiungere il Polo Nord geografico, dopo il tentativo dell’anno scorso non andato a buon fine a causa di un problema tecnico (la rottura di uno scarpone).

La traversata in solitaria dell’Oceano Artico inizierà da Ward Hunt Island in Canada e lo impegnerà per 60 giorni solo con gli sci ai piedi e una slitta al traino di circa 130 kg. Gli unici mezzi di comunicazione che avrà a disposizione saranno un GPS e un telefono satellitare, mentre la conclusione della traversata dovrebbe avvenire il 28 aprile.

Pontrandolfo ha presentato le diverse fasi di preparazione dell’impresa lo scorso 24 gennaio, nella sede della Provincia di Pordenone, alla presenza di Mauro Del Savio, direttore marketing Electrolux Appliances, div. Elettrodomestici Italia, del sindaco di Pordenone, Sergio Bolzonello, e del presidente della provincia di Pordenone Alessandro Ciriani.

Be Sociable, Share!

Save and share this post