Electrolux Newsroom Italia

Da Electrolux ecco i suggerimenti per il corretto uso degli asciugabiancheria

Photos

Continua la serie di piccole guide realizzate dalla Direzione Commerciale Ricambi e Accessori di Electrolux per mantenere alte le prestazioni degli elettrodomestici.

L’asciugabiancheria sta diventando un aiuto indispensabile nella gestione domestica, offrendo la possibilità di asciugare in breve tempo il bucato, senza dover tenere conto delle condizioni del tempo o dello spazio disponibile per stendere i panni. Sempre più persone, infatti, stanno scoprendo i vantaggi di possedere un’asciugabiancheria e come elettrodomestico sta diventando tra i più venduti, raggiungendo una diffusione sempre maggiore.

Proprio da questo dato è nata l’idea di creare una guida dedicata alla manutenzione dell’asciugabiancheria, per mantenerne alte le prestazioni e fornire dei semplici suggerimenti sull’uso appropriato di questo elettrodomestico.

La guida è stata redatta dalla Direzione Commerciale Ricambi e Accessori di Electrolux e distribuita dai centri di assistenza ai clienti. Come i precedenti manuali dedicati ai climatizzatori d’aria e alle cappe aspiranti, è stata realizzata per informare gli utenti sul corretto mantenimento degli asciugabiancheria attraverso l’utilizzo di prodotti mirati e mediante l’osservanza di piccole cure quotidiane.

Scorrendo la guida è dunque possibile comprendere quali sono le principali caratteristiche da tenere in considerazione al momento dell’acquisto e quale modello di asciugabiancheria può essere più adatto a specifiche esigenze personali. L’asciugabiancheria in questo modo può davvero diventare una perfetta alleata per un bucato pulito, asciutto e igienizzato!

Alcuni suggerimenti su come utilizzare al meglio l’asciugabiancheria:

  • leggere attentamente il libretto istruzioni prima dell’uso;
  • ricordarsi di svuotare la tanica degli asciugabiancheria a condensa prima di ogni ciclo;
  • pulire i filtri prima di ogni ciclo di asciugatura per garantire efficienza e limitare i consumi energetici;
  • usare l’asciugabiancheria nelle fasce orarie più convenienti;
  • selezionare il programma più adatto ai capi da lavare;
  • introdurre solo biancheria non trattata con solventi infiammabili;
  • non introdurre biancheria lavata a mano e utilizzate la massima velocità di centrifuga della lavatrice;
  • assicurare una buona ventilazione intorno all’apparecchiatura e nel locale;
  • non caricare troppo né troppo poco il cesto.
  • proteggere i capi delicati con i sacchetti protettivi, chiudere cerniere e bottoni, annodare i lacci e verificare che nelle tasche non ci siano accendini, monete o oggetti pesanti per non rovinare il cesto;
  • nei periodi di assenza lasciare lo sportello aperto per evitare cattivi odori.
Be Sociable, Share!

Save and share this post