Electrolux Newsroom Italia

Mini-robot volanti che puliscono casa vincono l’Electrolux Design Lab 2013

Photos

Adrian Perez Zapata è il ragazzo colombiano che ha vinto il Design Lab 2013 con 'Mab'

Il vincitore dell’Electrolux Design Lab 2013 è Adrian Perez Zapata, ragazzo colombiano che ha proposto ‘Mab’: un sistema che in maniera autonoma pulisce le abitazioni con l’aiuto di centinaia di mini-robot volanti. Mab infatti scansiona gli ambienti domestici, determina quali sono le aree da pulire e dal corpo centrale partono i mini-robot che puliscono le superfici sfiorandole con una goccia d’acqua.

“Nel giardino della mia università mi sono trovato ad osservare la precisione di volo delle api mentre impollinano i fiori, e vedere tante api lavorare insieme mi ha dato l’impressione di qualcosa di magico”, ha dichiarato Perez Zapata. “Il mio concept, ‘Mab’, richiede all’utente solo una configurazione iniziale per poi funzionare autonomamente. Così le persone potranno arrivare a casa e vedere uno sciame di mini-robots che pulisce in completa autonomia. Questo significa che le persone potranno sedersi e rilassarsi, osservando con stupore le piccole ‘fate’ di Mab fare le loro magie”.

“Quest’anno il concept vincitore rinnova il modo di guardare ad un robot, vedendolo non come un’entità che mima una persona vera, ma come un’entità magica ispirata allo sforzo collaborativo della natura e all’intelligenza del gruppo”, ha dichiarato Stefano Marzano, Chief Design Officer di Electrolux e Presidente della Giuria. “Mab è un concetto innovativo che può avere un impatto rilevante nel rendere minimo l’impegno nelle pulizie quotidiane sia per i consumatori che per le aziende, al contempo massimizzando il risultato”.

Al secondo posto, Atomium, la stampante 3D di cibo, realizzata da Luiza Silva, Brasile. “Un concept” – spiega la giuria – che affronta il tema globale dell’importanza di adottare uno stile di vita più sano e di combattere le malattie croniche, prendendo ispirazione dal gioco e dalla creatività dei bambini”. Al terzo posto si è classificato il coreano Jeabyun Yeon con Breathing Wall. La motivazione della giuria è stata che “Breathing Wall dà vita a una discussione rilevante circa il modello di business futuro che non sarà solo relativo al realizzare le apparecchiature, ma al generare proposte che possono portare una qualità poetica all’interno dell’industria delle costruzioni”.

Il People’s Choice Award è stato vinto da ‘Mab’ che ha ricevuto più del 40% dei voti raccolti sul sito dell’Electrolux Design Lab, che in totale sono stati 4.391.

Il primo step nella carriera di un designer
Lo scopo della competizione è di stimolare gli studenti di design a livello globale invitandoli a presentare idee innovative per gli ambienti domestici del futuro, oltre cha ad essere luogo di presentazione di nuovi talenti. Il primo premio è di 5.000 Euro e sei mesi di tirocinio retribuito presso uno degli Electrolux global design center. Il secondo premio è di 3.000 Euro, il terzo è di 2.000 Euro e il vincitore del People’s Choice Award riceve 1.000 Euro.

Il tema dell’anno, Inspired Urban Living
Il tema del Design Lab 2013 è stato l’Inspired Urban Living. La città di domani ha spazi ristretti, è caotica e compatta. Gli ambienti domestici saranno più piccoli ma la casa rimarrà l’epicentro delle attività domestiche. Ai concorrenti è stato chiesto di proporre dei concept per prodotti, accessori e ricambi, e servizi che possano essere visti come veri innovatori all’interno di aree quali la Cucina Social, della Pulizia Facile e Senza Fatica e dell’Aria Naturale.

Oltre 1.700 partecipanti da più di 60 paesi nel mondo per l’edizione 2013. Per il primo anno il Design Lab si è composto di cinque fasi, permettendo ai partecipanti di concentrarsi su diversi punti durante il processo di realizzazione: presentazione dell’idea e dello schizzo, sviluppo del concept, sviluppo visivo, sviluppo della funzionalità e presentazione finale. I concept sono stati selezionati da professionisti di Electrolux nei campi del Design, R&D e Marketing Innovation. Durante le fasi i concept sono stati votati dal pubblico del web e quelli che ricevevano più voti hanno avuto accesso diretto alla fase successiva. La Giuria del Design Lab 2013, composta da Stefano Marzano, Chief Design Officer di Electrolux e Presidente di giuria; Pio Barone Lumaga, imprenditore nel campo culturale, Chief Innovation Officer di Pond – The Brand Innovation Company, e caporedattore di LOFT; e Hideshi Hamaguchi, Design Strategist al Yanko Design web magazine, ha selezionato il vincitore tra gli otto finalisti.

“Design innovativo significa creare nuovo valore e nuove proposte e il Design Lab è uno dei modi che noi in Electrolux utilizziamo per esplorare nuove idee”, ha dichiarato Stefano Marzano, Chief Design Officer di Electrolux. “Tutte le soluzioni di design che migliorano gli stili di vita e gli ambienti domestici dei nostri consumatori sono per noi rilevanti e vanno esplorate. Questo spiega perché nel Design Lab 2013 abbiamo richiesto non solo prodotti ma anche accessori, ricambi e servizi all’interno di tre aree principali per il futuro dell’ambiente domestico: la cottura, la pulizia e la purificazione dell’aria”.

 

Electrolux Design Lab – I temi degli anni precedenti

2003  – User Driven Solutions
2004  – Designs of the Future
2005  – Designs of the Future
2006  – Designs for Healthy Eating
2007  – Green Designs
2008  – The Internet Generation
2009  – Design for the Next 90 Years
2010  – The 2nd Space Age
2011  – Intelligent Mobility
2012  –
Experience Design
2013  –
Inspired Urban Living

 

YouTube: youtube.com/user/electrolux
Facebook: facebook.com/Electrolux
Twitter: twitter.com/Electrolux
Flickr: flickr.com/photos/electrolux-design-lab
Pinterest: pinterest.com/electrolux

 

Electrolux è un leader globale nel settore degli elettrodomestici e delle apparecchiature per uso professionale, vendendo ogni anno oltre 50 milioni di prodotti ai consumatori di più di 150 paesi. Electrolux è un’azienda che realizza soluzioni innovative dal design attento e accurato, sviluppate in base ad approfondite ricerche sul consumatore, che rispondono ai desideri dei consumatori e dei professionisti di oggi. Electrolux produce frigoriferi, lavastoviglie, lavabiancheria, apparecchiature per cucina, condizionatori e piccoli elettrodomestici, come gli aspirapolvere, con marchi prestigiosi come Electrolux, AEG, Zanussi e Frigidaire. Nel 2012 Electrolux ha raggiunto un fatturato di 13 miliardi di Euro con un totale di 61.000 dipendenti. Per ulteriori informazioni http://group.electrolux.com/
Be Sociable, Share!

Save and share this post