Electrolux Newsroom Italia

Cambiamenti nella governance di Electrolux Italia

Photos

Manuela Soffientini è stata nominata Presidente di Electrolux Italia, e Massimiliano Ranieri è stato nominato Amministratore Delegato di Electrolux Italia.

E’ stata convocata ieri l’Assemblea dei Soci e successivamente si è riunito il Consiglio di Amministrazione di Electrolux Italia, la società che comprende tutte le fabbriche, i centri di competenza e di ricerca e sviluppo del Gruppo Electrolux in Italia.

Manuela Soffientini, Presidente e Amministratore Delegato di Electrolux Appliances, è stata nominata Presidente di Electrolux Italia con effetto a partire dal 1° gennaio 2021. Soffientini è entrata in Electrolux nel 2012 alla guida del Cluster Italy, divisione commerciale del Gruppo in Italia. Manterrà la sua carica di Presidente e Amministratore Delegato di Electrolux Appliances operando nella sede di Assago (MI). Soffientini è anche Presidente di APPLiA Italia, associazione che riunisce oltre 100 aziende che operano in Italia nel settore degli elettrodomestici e attrezzature professionali per ristorazione e ospitalità.

Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre nominato Massimiliano Ranieri, Chief Operations Officer BA Europe, Amministratore Delegato di Electrolux Italia con effetto a partire dal 1° gennaio 2021. Entrato nell’R&D di Electrolux nel 1997, Ranieri da allora ha ricoperto diversi ruoli manageriali a livello di Fabbrica, Ingegneria di Produzione e Qualità, fino a diventare nel 2019 capo mondiale della Qualità del Gruppo. Dal mese di novembre 2020 ricopre la carica di Chief Operations Officer BA Europe, guidando tutte le attività industriali europee di Electrolux.

Manuela Soffientini e Massimiliano Ranieri sostituiscono Ernesto Ferrario, ad oggi Presidente e Amministratore Delegato di Electrolux Italia, che lascerà il Gruppo il 31 dicembre 2020.

 

Electrolux è un’azienda leader globale nel settore degli elettrodomestici che, da più di 100 anni, contribuisce a uno stile di vita migliore. Reinventiamo le esperienze legate al gusto, alla cura dei tessuti e al benessere per milioni di persone, impegnandoci sempre per essere all’avanguardia nella sostenibilità attraverso le nostre soluzioni e attività. Con i nostri marchi, tra i quali Electrolux, AEG e Frigidaire, vendiamo circa 60 milioni di elettrodomestici in circa 120 mercati ogni anno. Nel 2019 Electrolux ha raggiunto un fatturato di circa 11 miliardi di Euro con un totale di 49.000 dipendenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni www.electroluxgroup.com

Di: